Il Covid-19 ci ha messo per strada

L’Associazione Gruppo donatori di sangue Onlus della Presidenza del Consiglio dei Ministri martedì 1 e mercoledì 2 dicembre ha effettuato le giornate della “raccolta sacche”.

In collaborazione con il Centro trasfusionale dell’Ospedale Bambino Gesù l’associazione ha attuato un nuovo piano di raccolta sangue nell’area strada davanti l’ingresso di via della Mercede 9. E’ stata posizionata una autoemoteca con tre postazioni all’interno e uno spazio di visita pre-donazione. Questa manifestazione innovativa ha dato l’opportunità di continuare il rapporto tra il Centro trasfusionale e i nostri assistiti.

I grandi disagi di relazione e di coinvolgimento dovuti ai livelli di attenzione per il Covid-19, eventi non più possibili, per ora, all’interno delle sale istituzionali, ha determinato questa nuova utilità e la continuità ad operare nell’opera di volontariato che ci contraddistingue, per mantenere tra la nostra Onlus e i donatori una sequenza di tre volte l’anno per le giornate delle donazioni sangue.  Abbiamo scaglionato gli appuntamenti operando sui singoli orari, per non creare assembramenti, in modo che i sanitari lavorassero in sinergia.

Martedì 1 e mercoledì 2 dicembre 2020 il personale ospedaliero, ha prelevato rispettivamente 24 e 22 sacche di sangue e possiamo definirle la quarantaduesima rappresentazione.  Daremo notizia, all’inizio del nuovo anno, quali saranno i prossimi incontri.

Inoltre, l’Associazione Gruppo donatori sangue Onlus ha donato 300 mascherine al centro anziani RSA di Rieti, nel mese di marzo 2020 in piena pandemia, da una specifica richiesta della Curia di Rieti e il dott. Odontoiatra Marco De Paolis ha offerto una visiera con dieci ricambi per la stessa struttura. Il prezioso materiale è stato trasportato dal sig. Angelo Nobile che ne ha fatto omaggio a don Borrello della Curia di Rieti, per la distribuzione.