Archivi categoria: volontariato

RELAZIONE DEL NOSTRO VOLONTARIO LUIGINO

Nei giorni dal 23 al 30 giugno mi sono recato al nostro Centro “Day after Day – PCM “ di Quhia in Etiopia insieme alla Dott.ssa Elisabetta Zachara e altro personale medico. Mentre loro sono andate per quattro giorni ad Adigrat e ad Axum ad effettuare uno screening cardiologico ai bambini in condizioni sanitarie serie e che necessitano di interventi chirurgici salvavita, io sono restato nel Nostro Centro.

Insieme al Direttore, Dott. Riccardo Netti e a tutto il personale che lavora nel Centro, ho avuto l’occasione di vedere e vivere la vita che tutti i giorni vi si svolge.
Attualmente il Centro ospita due ragazzi i quali hanno subito un intervento chirurgico particolarmente serio e necessitano medicine specifiche portate dall’Italia e di controlli con cadenze tegolari da parte del personale medico e paramedico del Centro e presso l’Ospedale di Mekelle. A tutti i ragazzi operati di recente vengono assicurati controlli e analisi mediche due volte a settimana.

In questo periodo la scuola è chiusa e quindi molti ragazzi che la frequentano sono a casa, nonostante ciò alcuni ragazzi, particolarmente bisognosi, continuano a frequentare il Centro. A loro vengono dati tutti i servizi che normalmente si svolgono nel Centro e cioè due pasti al giorno, assistenza di un insegnante, possibilità di giocare evitando così che siano lasciati per strada al loro destino.

La cosa più bella del Centro al momento della mia visita sono i 12 bambini più piccoli, dai tre ai sette anni, che ci sono stati affidati dai Servizi sociali di Quhia a cui ovviamente non abbiamo potuto dire di no. Per loro è stata assunta un’insegnante che li segue dalle otto di mattina alle quattro di pomeriggio. L’insegnante è molto valida, preparata e con un senso materno molto sviluppato per seguire questi bambini. Al mattino viene servita una colazione con latte fresco, poi segue la cura e l’igiene personale, insegna loro a leggere e scrivere, nonostante l’età, cura l’apprendimento delle usanze della loro tradizione, li segue nel gioco, nel momento del pranzo, del riposo pomeridiano, nella merenda e aspetta che i familiari vengano a riprenderli a fine giornata. Per questi bambini i pasti che consumano al Centro sono gli unici di cui usufruiscono durante il giorno.

Con il Direttore abbiamo effettuato delle interviste a cinque ragazzi che alla ripresa delle attività scolastiche frequenteranno il Centro e a cui sono stati donati capi di abbigliamento e calzature.

Il momento più toccante della mia permanenza è stata la giornata in cui le Dottoresse, al loro ritorno da Agigrat e Axum, hanno visitato le decine di persone che hanno affollato il Centro. Si tratta di persone molto povere, venute da villaggi anche molto lontani e bisognose di tutto. Vi assicuro che un conto è vedere certe cose in televisione e un altro conto è viverle sul campo, in alcuni casi è sconvolgente.

La mia opinione è che stiamo svolgendo un lavoro importantissimo per questa gente che ha bisogno di tutto e che ci è molto riconoscente. Certo quello che facciamo è una goccia nel mare dei loro bisogni.
Questo è in breve il resoconto del mio viaggio e la mia opinione è che dobbiamo impegnarci di più per aiutarli.

Cerimonia di consacrazione della chiesetta

Saletta (Amatrice) – 19 Novembre 2017

Come già anticipato, eccoci arrivati alla data della Cerimonia che darà luogo alla prima fase conclusiva dei lavori da noi eseguiti con consegna ufficiale di tutti i beni donati dall’Associazione a favore degli abitanti di Saletta e che ricordiamo qui di seguito:

  • Donazione di una casetta in legno e di un altare per offrire agli abitanti di Saletta un vicino luogo di culto in sostituzione della chiesa distrutta dal sisma.
  • Abbellimento delle aeree perimetrali delle casette prefabbricate con posizionamento di 300mq di prato verde messo i opera direttamente dai nostri volontari.
  • Donazione e installazione di un forno esterno di uso comune.
  • Donazione di n. 4 ricoveri tecnici per polli (pollai).

Ringraziamo sempre tutti i nostri sostenitori che ci permettono di realizzare cose belle come queste.

Di seguito il programma per chi  vuole partecipare alla Cerimonia insieme a noi.

 

Programma domenica 19 novembre 2017

 Cerimonia di Consacrazione della Chiesa di Saletta (Amatrice)

Ore 09.00:  accoglienza partecipanti da parte del Comitato Ricostruiamo Saletta e del Gruppo Donatori Sangue della PCM presso l’area casette in località Saletta

Ore 10.00:  cerimonia di Consacrazione della Chiesa a cura del Parroco di Amatrice    Padre Savino D’Amelio

a seguire:    Santa Messa

al termine: breve visita delle opere realizzate e saluti finali (eventuali interventi facoltativi degli ospiti presenti alla cerimonia).

 

Presenti:      Comitato Ricostruiamo Saletta e Gruppo Donatori Sangue della PCM

Corso di primo soccorso

Segnaliamo un’interessante iniziativa di volontariato, il Corso di primo soccorso, organizzato dalla Misericordia di Roma S.Romano.

Chi fosse interessato può partecipare alla presentazione, domenica 9 marzo dalle 18 alle 20 presso il teatro della parrocchia di S.Romano a Via della Cave di Pietralata, 81 – Roma.

Locandina Corso primo soccorso

Grazie Giovanni

Lo scorso mese il nostro collega Giovanni Vergari è ufficialmente andato in pensione.
Lo abbiamo festeggiato come si fa con tutti i colleghi che arrivano al termine del loro “ciclo lavorativo”. Questo non significa però che si ritira a vita privata, né che abbandona i colleghi e gli amici con cui ha condiviso tanti anni e tante esperienze.
Si concederà un pò di riposo, certo, ma nemmeno troppo. Lo aspetta un altro impegno, forse più piacevole: dare una mano all’Associazione dedicandoci un pò del suo tempo e del suo buonumore.giovannivergariGrazie GIOVANNI !